Vignette

Europa e PD

Verifica questa notizia !

__________

Sono convinto anch’io come Katiuscia Marini che la questione del gruppo parlamentare europeo sia centrale e tuttavia credo che sia più importante il processo politico che si è aperto che non l’adesione in sé.
Katiuscia dice giustamente che le analogie maggiori sono con il PSE ma è anche vero che il Partito Socialista Europeo oggi è più un collettore che non una forza utile all’Europa per riconquistare quella centralità che stava acquisendo prima della svolta di Bush con la guerra in Iraq.
Oggi l’Europa è un insieme da ricostruire per non restare schiacciati dalla globalità dei nuovi poteri dominanti.
Lavorare per stimolare il PSE a diventare non sommatoria ma sintesi dinamica dei diversi processi di cambiamento e maturazione dell’ideale ispiratore del socialismo. Le parole siano solidarietà, progresso e laicità intesa come autonomia di pensiero e di giudizio della politica e non come laicismo.
E’ chiaro che per fare questo lavoro è necessario aderire al PSE poiché da fuori non si può condizionarne il corso.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>