)Jacques Brel

Vignette

Musica Nuda 55/21

Verifica questa notizia !

Petra Magoni e Ferruccio Spinetti.

Ospiti di Umbria Jazz lo scorso luglio presentano per il 2008 questo 55/21 che è il terzo della serie Musica Nuda.

Lei con alle spalle una fugace esperienza sanremese ma una predisposizione spiccata per il Jazz.

Al disco partecipa, non solo per ragioni di famiglia (marito, compagno… bho, di Petra Magoni) Stefano Bollani.

Il disco è bello e gradevole, forse ci sono troppe canzoni comunque non tutte sono cover e i pezzi nuovi risultano piacevoli.

Da segnalare una bella versione de La canzone dei vecchi amanti (La chanson des vieux amants di Jacques Brel) resa benissimo in Italiano dal perfetto Sergio Bardotti recentemente scomparso.

I puristi di Fabrizio De Andrè si allaccino le cinture perché c’è una versione di Bocca di Rosa a dir poco “sperimentale” in cui la Magoni sembra voler seguire la traccia di Bobby McFerrin quando fa il Volo del calabrone insieme a Yo Yo Ma. Bocca di Rosa (la canzone) ci rimette un po’ ma il risultato è comunque divertente e scanzonato e evidenzia un’ottima tecnica di questa brava cantante italiana.  )Jacques Brel

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>