Vignette

Tullio Seppilli accende le luci su Perugia alle celebrazioni per il XX giugno

Verifica questa notizia !

Celebrazioni per l’Albo d’oro alla sala dei Notari: premiati Don Elio Bromuri, il prof. Martelli, Tullio Seppilli e Filippo Timi. Scelta azzeccata, cerimonia di alto livello e contenuti.

Tullio Seppilli nel ringraziare in un minuto ha tracciato l’identità della città affermando che in sei secoli di storia alla sala dei Notari si son prese tante decisioni fra cui ne ha volute ricordare due fondamentali: la prima quando Perugia decise di chiudere i manicomi,la seconda quando con una iniziativa Perugia espresse la vibrata protesta contro il colpo di stato in Cile del settembre ’73 diventando quel giorno la città internazionale e democratica che è e vuole continuare a essere.
Nicola Mariuccini iscritto al circolo PD di San Marco Perugia

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>