Vignette

Auguri di Natale a tutti con le Pinoccate perugine

Verifica questa notizia !

INGREDIENTI: per una trentina di pinoccate

Un Kg di zucchero; 500 g di pinoli; 200 g di farina; 1 cucchiaio di cacao amaro; una scorzetta (la parte gialla) di limone non trattato grattugiata.

PREPARAZIONE:

Fate sciogliere lo zucchero a fuoco basso in un bicchiere e mezzo d’acqua, unite allo sciroppo la scorza grattugiata di limone ed i pinoli, mescolate ed aggiungete la farina. Amalgamate bene e, quando il composto sarà consistente ma ancora morbido, versatene metà rapidamente su un piano di marmo o su una placca da forno e pareggiatelo, aiutandovi con la lama di un coltello, in modo da ottenere uno strato alto circa 2 centimetri. Unite il cacao all’impasto rimasto nella casseruola, mescolate e versate in un altro angolo del piano di marmo o su un’altra placca da forno. Tagliate a losanghe i due strati e lasciateli rapprendere. Incartate le pinoccate accoppiandone una scura e una chiara.

La prima notizia certa sulla diffusione in Umbria delle pinoccate, dolci natalizi ancora in uso a Perugia, Assisi e Gubbio, risale al ‘300.

Ricetta tratta da: La Cucina Umbra – sapori di un tempo – di Rita Boini Ed. Calzetti-Mariucci

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>