Vignette

Perugia, Borgo S.Antonio – Restaurata la Madonnina del ‘700 in cartapesta sopra la bottega di “Spadino” il carbonaro

Verifica questa notizia !

“Spadino, è ora che vè a da ‘na man’ ta la madonna!”

“Spadino” il carbonaro del borgo S.Antonio (ce ne era anche un altro un po’ più su) aveva l’onere e l’onore di ospitare sopra la propria bottega l’edicola del ‘700 con incastonata una madonna in cartapesta ma da lui stesso e da tutti ritenuta essere fatta di legno.

Circa una volta all’anno “Spadino” usava passare una pennellata di nafta sulla madonnina per lucidarla (da qui il colore scuro che aveva assunto prima del restauro).

La bottega di verniciatore accanto era del sornione zio Candido che per scherzare epitetava il vicino invitandolo a prendere scala, secchio, pennello e nafta per “dare una mano alla madonna”.

Il restauro è stato eseguito da Giovanni Manuali e a breve riprenderà il suo posto.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>