Vignette

PERUGIA, RIQUALIFICAZIONE PIAZZA GRIMANA – NOTA DEI CONSIGLIERI MARIUCCINI/ROMIZI

Verifica questa notizia !


Clic qui per leggere il testo dell’ordine del giorno votato in Consiglio Comunale a Perugia

E’ stato approvato con voto unanime dal Consiglio Comunale di Perugia lunedì scorso
l’ordine del giorno presentato da PD e PDL avente ad oggetto “Progetto di restauro
dell’Arco Etrusco :piano di coinvolgimento cittadino e riqualificazione della Piazza
Grimana”.

L’ordine del giorno, stante l’avvio del secondo stralcio del maxi-progetto di restauro che
interessa il monumento, evidenzia come un intervento così importante non può che
prospettarsi come un’opportunità per fare cultura e gravare positivamente anche sul contesto
in cui è inserito facendo sì che diventi imprescindibile adattare al “nuovo” Arco Etrusco
anche una “nuova” e riqualificata Piazza Grimana.

Nell’intervento in sede di dibattimento, la Giunta Comunale ha mostrato di aver colto le
esigenze e le sensibilità espresse nel dispositivo sottolineando che è avvertita la necessità di
recuperare la Piazza sia per renderla fruibile alla cittadinanza sia per meglio valorizzare la
“monumentalità del manufatto unico Arco Etrusco”; a tal proposito l’assessore competente
ha annunciato che la Giunta Comunale delibererà la costituzione di un gruppo di lavoro,
composto da tecnici designati dalle associazioni, che farà capo agli assessorati coinvolti e
che avrà il compito di elaborare una idea progettuale finalizzata ad individuare il costo
dell’intera operazione e la possibilità di raccogliere tra i privati altri fondi.

I due consiglieri esprimono la loro soddisfazione per il voto unanime espresso dal Consiglio,
per l’attenzione delle Istituzioni nel salvaguardare una piazza di impareggiabile valore
storico e paesaggistico e la volontà espressa di intervenire per promuovere la
riqualificazione e la rivitalizzazione di Piazza Grimana nell’ambito della vita sociale di
Perugia; si ripromettono di essere attenti e critici osservatori dei processi di attuazione
dell’ordine del giorno in oggetto e delle deliberazioni della Giunta, offrendo una
collaborazione presente e puntuale sia nei rapporti con le associazioni che nell’ambito del
costituendo gruppo di lavoro per il quale si auspica un proficuo coinvolgimento.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>