Vignette

Auguri di buona Pasqua con la “Coratina” di agnello alla Perugina

Verifica questa notizia !

A Pasqua nelle tavole umbre si gusta la “coratina”, una particolare versione della coratella d’agnello.

Viene cucinata nelle versioni al pomodoro oppure anche bianca; è usata in alcuni casi come antipasto in altre famiglie viene servita come secondo.

Ingredienti:

Una coratella d’agnello

2 spicchi d’aglio

1 cipolla

Rosmarino o alloro (a seconda delle usanze familiari)

Olio di oliva

Pomodoro

Tagliare a pezzettini molto piccoli la coratella tenendo divisi il polmone, il cuore e il fegato.

Far soffriggere nell’ olio il trito di cipolla e aglio e il rametto di rosmarino legato o la foglia di alloro.

Aggiungere il cuore e il polmone dell’agnello facendolo rosolare e aggiungendovi ogni tanto un po’ di vino bianco.

Quando è avanti nella cottura si mette anche il fegato .

Lasciar cuocere lentamente ancora un po’ dopo avere aggiunto del pomodoro passato. Si può fare anche senza il pomodoro. La coratella d’agnello è un piatto che in Umbria e nel perugino  si usa tutto l’anno ma non manca mai nel menu di Pasqua.

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>