Vignette

Perugia la tua capitale d’Europa – #laculturafagrandeperugia

Verifica questa notizia !

#laculturafagrandeperugia

Perugia, la tua capitale d’Europa …

 

 

È coraggiosa

Siamo candidati a diventare capitale europea della cultura e a fare un salto di qualità che ci porterà al livello di città di primo piano.

Questa per Perugia è l’occasione di crescere

Perugia divenne capoluogo di provincia nel 1860 in virtù del coraggio e del sacrificio degli eroi del xx giugno.

È Giovane

I ragazzini di oggi nel 2019 avvereranno i loro sogni. Il futuro è avere un lavoro, uscire di casa, ritrovarsi in un vicolo dell’Europa.

È Eterna

Perugia capitale è la storia che diventa futuro.

Camminando lungo le mura della città si scoprono le radici etrusche e medievali, che hanno bisogno di essere tramandate ai giovani perché si sentano forti di un’origine fatta di lavoro, lotta e libertà.

È Innovativa

È compito della cultura oggi fare grande Perugia e mobilitare tutte le risorse, le competenze, le relazioni e quelle reti artistiche e sociali capaci di innovare i modi e le forme di vivere la città.

È Internazionale

Perugia capitale è aperta al mondo, deve diventare una serena e fantastica metropoli dove gli stranieri condividano le loro esperienze, portino le loro competenze, le loro qualità, in un consolidato clima di contaminazione culturale.

È Bella

Dovremo chiedere al mondo della cultura, ai Maestri, agli Allievi, agli Artisti, ai Letterati, agli Studiosi, di rendersi protagonisti nei prossimi mesi di questo viaggio.

Dovremo prendere per mano la città e coinvolgere i cittadini fino all’ultimo centro abitato, accendere di avvenire “fino all’ultimo lampione”.

Perugia capitale è azione

Le parole non bastano.

I fatti parlano più delle parole. Facciamo che questo sogno diventi un fatto

 

Cose che faremo insieme…

#laculturafagrandeperugia

Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e naturale

Meno tasse sulla cultura

Faremo di Perugia una città più libera e meno cara, rivedendo l’imposta sul turismo;

• il centro storico sarà palcoscenico naturale per arte e spettacolo, grazie a sgravi fiscali e alla concessione gratuita del suolo pubblico per i locali che organizzano eventi live;

• garantiremo pieno e libero accesso alla Rete, aumentando gli hot spot, moltiplicando le app tematiche e provvedendo alla digitalizzazione del patrimonio artistico.

Perugia si doterà di un Osservatorio sulla Cultura

• un forum aperto e democratico di partecipazione e condivisione delle politiche culturali cittadine.

Capitale della Lettura

Perugia leggerà di più

• con la nuova Biblioteca degli Arconi e con le biblioteche di quartiere trasformate in Centri di Promozione Culturale, anche per rafforzare l’importante esperienza del Circolo dei lettori;

• con wifi libero e gratuito, moderne attrezzature, e-book e supporti digitali per incrementare il numero dei lettori, specie quelli giovani;

• agevoleremo l’uso di spazi e sale pubbliche per iniziative culturali e supporteremo contest dedicati alla prosa e alla poesia.

Fare cultura

• attiveremo residenze per Artisti, sul modello “corsia of” per il rilancio del contemporaneo e la costruzione di una rete artistica europea;

• sosterremo i progetti dell’Università per stranieri volti a integrare le competenze degli studenti internazionali creando start up per l’innovazione sul territorio;

• faremo del 50° anniversario del teatro in piazza di Perugia il momento centrale di una nuova alleanza fra arte e città;

• creeremo un Centro Studi di Arti Visive integrando le attuali, efficaci soluzioni di Palazzo Penna, che sia motore di manifestazioni e attività didattiche. Renderemo la città pronta ad accogliere produzioni cinematografiche.

Perugia sarà memoria per il futuro

• promuoveremo Perugia come Capitale della Dodecapoli Etrusca e realizzeremo alla Rocca Paolina il Luogo della Storia e della Creatività dedicato alla storia cittadina; ridaremo nuova bellezza al cimitero monumentale di Perugia;

• promuoveremo il patrimonio culturale con iniziative quali Wiki Loves Perugia, la realizzazione di strumenti didattici per le scuole e l’organizzazione di contest fotografici, pittorici e video artistici;

• salveremo San Bevignate spostando altrove il progetto per le residenze studentesche.

 

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>