Vignette

CasaPoesia “… ma era bella, bella davvero in Via dei Matti numero zero”

Verifica questa notizia !

Casa Poesia – Giornata mondiale della Poesia

“Casa Poesia” è più di una semplice iniziativa: è una porta che si apre, come una primavera, su una molteplicità di universi domestici raccontati in versi, nei quali si muovono donne, bambini, uomini. Vite.
Perché una Casa, come una Poesia, è un contenitore di emozioni in divenire, un luogo da cui osservare, un intreccio di relazioni, talvolta sane, talvolta dolorose, tra cose e persone.
La Casa, come spazio che chiede misura e confidenza, ma che, giorno dopo giorno, diventa simile a chi la vive, assorbendo, come un foglio, l’essenza.
Ma la Casa è anche un posto da lasciare per aprirsi al mondo, ritrovandola nel cammino e negli occhi dell’altro, in un sentire condiviso e partecipato.
Un luogo che abitiamo, ma anche e soprattutto un luogo che ci abita, che individua in noi la radice, la dimensione originaria e che, nel viaggio o nella stasi, nel confronto o nella solitudine, ci restituisce, in un gioco di specchi, il nucleo e la scintilla primaria della nostra condizione umana.

Come la Poesia, la padrona di casa, che in questa Giornata Mondiale a lei dedicata farà festa con tutte le altre arti.

“La casa della poesia non avrà mai porte”: siete tutti invitati.

L’evento è organizzato dall’associazione Ri-Vivi Borgo Sant’Antonio con il sostegno della Consigliera di Parità della Provincia di Perugia Gemma Bracco.

PROGRAMMA:
Saluti del sindaco di Perugia Andrea Romizi

Incontro con le autrici
Emanuela Carniti Merini
Daniela Cattani Rusich

Momenti di poesia con
Gruppo Letterario WOMEN@WORK
Costanza Lindi
Stefania Onidi

In collaborazione con Associazione “Insieme per crescere”. Intervento di Giovanna Vignola

Presenta Nicola Mariuccini

Letture a cura di Lorenza Di Genova e Nino Marziano

Musiche di Mirco Bonucci

Coordinamento artistico Barbara Bracci

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>